Premio “Il Prione” 2016: ancora pochi giorni per iscriversi

Michela Mori

Ultimi giorni per partecipare al Premio internazionale di narrativa “Il Prione”, giunto quest’anno alla 24esima edizione e che, come da tradizione ormai consolidata, offre ogni anno agli aspiranti scrittori che passeranno la selezione, un importante riconoscimento e l’opportunità di ricevere premi in denaro o di rappresentanza consistenti in oggetti artistici, oltreché la certezza di vedere la propria opera pubblicata nel volume “I racconti del Prione – Selezione 2016”.

PELLICOLA²: mostra fotografica di Andrea Piotto, a cura di Francesca Giovanelli

Idranet

Nella "Notte bianca" di sabato 19 marzo 2016 sarà inaugurata presso la galleria "H. Esposizione" di Hans Burger (Via Vittorio Veneto 17, La Spezia) la mostra fotografica PELLICOLA² di Andrea Piotto. L'inaugurazione si terrà dalle ore 19 in poi, mentre la mostra si potrà visitare tutti i giorni fino a venerdì 8 aprile, dalle 11.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

Undicesima Giornata del Contemporaneo: Alfredo Pirri firma l’immagine guida

Gabriele Chierici

Sabato 10 ottobre 2015 si svolgerà l'Undicesima Giornata del Contemporaneo, manifestazione organizzata dall'Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani (AMACI), composta da 26 musei in tutta la Penisola. L'artista scelto dai direttori dei musei per rappresentare l'immagine guida di questa edizione è Alfredo Pirri. Quest'ultimo con la sua opera "Passi" invita la società, ma anche i singoli individui, a compiere un atto di fiducia, ad affrontare i problemi e mettersi sempre in gioco. Anche quest’anno la Giornata del Contemporaneo aprirà gratuitamente le porte dei 26 musei AMACI e di un migliaio di realtà in tutta Italia per presentare artisti e nuove idee attraverso mostre, laboratori, eventi e conferenze.

Ugo Guidi alla Fondazione Vivarelli di Pistoia

Gabriele Chierici

C'è tempo fino al 26 luglio 2015 per visitare la mostra "Il regno animale di Ugo Guidi", presso la Fondazione Jorio Vivarelli di Pistoia - via Felceti 11. Sono esposte 17 sculture in vari materiali come marmo, bronzo e ceramica, oltre a 5 tra tempere e disegni che segnano il percorso di evoluzione artistica e stilistica del Maestro Ugo Guidi di oltre un trentennio, dagli anni ’40 ai ‘70. Il museo è visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00, mentre il sabato aprirà anche al pomeriggio dalle 15:00 alle 20:00. L'ingresso è gratuito.