All The Best, di Zucchero “Sugar” Fornaciari

Morna
4 febbraio 2008

Zucchero All The Best

Uno dei CD italiani di maggiore successo in questo periodo è sicuramente la raccolta di Zucchero “All The Best”: un doppio CD che contiene numerosi successi dell’artista emiliano, con alcune novità, parzialmente inedite. Primo singolo estratto dal disco è stato “Wonderful Life”, una canzone portata al successo dalla band inglese Black e registrata nell’estate 2007 da Zucchero, conservando il testo in lingua originale.

La canzone che apre il CD, “Nel così blu”, ovvero la versione in lingua italiana (firmata come di consueto dalla coppia Zucchero – Pasquale Panella) della nota “A Salty Dog” dei Procul Harum, che qualcuno ricorderà come sigla del programma televisivo RAI “Avventura”. E’ un parziale inedito, anche per Zucchero, in quanto già presente in inglese nella versione internazionale di “Fly”.

Per chi ama i successi pop degli anni ’80, è da non perdere “Tutti i colori della mia vita”, versione italiana – sempre di Zucchero – Panella – di “I won’t let you down” dei PhD, che altre volte hanno ispirato alcuni brani del cantante italiano. La versione di “All The Best” è trasformata in una sorta di brano “black spiritual”, grazie all’uso dell’Hammond (che esalta i ritardi armonici già presenti nel brano originale), della diversa ritmica, delle parti corali.

“You are so beautiful” è invece il celebre brano di Billy Preston, portato al successo da Joe Cocker, il cui legame con Zucchero… non ha bisogno di presentazioni; è stata anche canzone di chiusura del tour Fly.

E’ di questi giorni, invece, il lancio radiofonico del singolo “Amen”, firmato da Mike Chapman, Nicholas Chinn, Linda L. Lawley, James Pennington, e per la parte “italiana”, da Roberto Zanetti (Robyx) e Zucchero: è il brano più “anni ’80” del disco, con vocalità e sonorità propri di quei tempi; tuttavia sembra che sia una traccia “lasciata fuori” dal precedente Fly.

Gli altri successi presenti in All The Best non hanno bisogno di particolari presentazioni, comprendendo brani tratti dai vari CD di singoli inediti o da precedenti raccolte o progetti speciali (ad esempio, “Indaco dagli occhi del cielo”, “Va pensiero”, “Menta e rosmarino”). Simpatico il missaggio che collega tra loro alcune delle canzoni, nel modo tipico di un live, e da non perdere due brani: “Miserere”, di Zucchero e Bono degli U2, inizio della collaborazione con “big” Luciano Pavarotti, e l’interessante “Dune Mosse” con il solo di tromba “contrappuntato” dal grande Miles Davis.

Tags: , , , ,

Category: Blues, CD, Pop, Recensioni, Sound Review | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS