Sanremo 2008: classifiche e breve commento

Idranet
3 marzo 2008

Elio Sanremo

Proponiamo di seguito le classifiche relative al Festival di Sanremo 2008, che si è concluso sabato sera. Edizione in un certo senso con luci e ombre, a prescindere dall’insuccesso fatto registrare dai dati Auditel: diverse composizioni interessanti, altre più propriamente “sanremesi”; orchestra di ottimo livello, considerata la “mole” di lavoro da svolgere, ma ripresa sonora forse un po’ troppo “asciutta” – fatto peraltro amplificato da alcune esecuzioni canore non proprio impeccabili quanto a “precisione”; presentazione professionale, ma con formula senz’altro da rivedere quanto a equilibrio “teatrale”, e soprattutto per i tempi, eccessivamente dilatati.

Due parole sulle nostre canzoni preferite tra quelle in gara. Innanzi tutto, ci pare che le classifiche ufficiali rivelino un “festival del cantante”, piuttosto che della Canzone, come dovrebbe essere – nelle edizioni “storiche” i cantanti-esecutori erano in numero limitato, e in seguito più di un cantante eseguiva la medesima canzone (qualcuno ricorda “Nel blu dipinto di blu” cantata da Johnny Dorelli?)

Come potete immaginare… nessuna delle prime 10 classificate rientra nelle nostre preferenze, con un paio di eccezioni. La prima è Sergio Cammariere, settimo, che forse non ha cantato la sua canzone più bella (e neppure nel modo migliore…), ma che come musicista è di indubbio valore. Va poi dato atto ai vincitori – Giò di Tonno e Lola Ponce – di essere stati bravissimi esecutori in Notre Dame de Paris di Riccardo Cocciante, e di aver eseguito tecnicamente in modo impeccabile una canzone di un grande nome della musica italiana – Gianna Nannini; però le premesse facevano sperare in qualcosa di più originale, di più “forte”.

Ci sono invece piaciuti L’Aura, che pur con analogie con Elisa, ha presentato un brano ricercato in tutti i suoi aspetti; Max Gazzè, che, nel suo consueto stile, ha realizzato uno “swing” ritmato e armonicamente complesso, in una struttura testuale e formale compiutissima; Mario Venuti, con una delle sue canzoni più solari, senz’altro meno “ad effetto” rispetto a “Crudele”, ma dal motivo orecchiabile e dalle modulazioni interessanti. Anche i premi della critica sono stati assegnati più ai “personaggi” che alle canzoni, e in questo senso ne condividiamo le scelte: i Frank Head sono certamente originali, mentre Tricarico e una vera “bomba a orologeria”, anche sul palco: per certi aspetti ha ricordato un po’ il Vasco Rossi di “Vado al massimo”, completamente fuori contesto…

Festival di Saremo 2008
CLASSIFICA FINALE

A) Campioni
1. Gio’ Di Tonno E Lola Ponce, Colpo di fulmine
2. Anna Tatangelo, Il mio amico
3. Fabrizio Moro, Eppure mi hai cambiato la vita
4. Toto Cutugno, Un falco chiuso in gabbia
5. Finley, Ricordi
6. Paolo Meneguzzi, Grande
7. Sergio Cammariere, L’amore non si spiega
8. Gianluca Grignani, Cammina nel sole
9. Little Tony, Non finisce qui
10. Eugenio Bennato, Grande sud

Le altre canzoni sono tutte classificate a pari merito in undicesima posizione, per regolamento.
Loredana Berté, Musica e parole, è stata squalificata perché il brano non è inedito.

B) Premio della Critica “Mia Martini” – Campioni
1. Tricarico (30 Voti)
2. Sergio Cammariere (28 Voti)
3. Frankie Hi Nrg Mc (11 Voti)
4. Max Gazze’ (10 Voti)
5. Gio’ Di Tonno E Lola Ponce (5 Voti)
6. Eugenio Bennato (4 Voti)
6. Anna Tatangelo (4 Voti)
6. Tiromancino (4 Voti)
6. Mario Venuti (4 Voti)
10. Toto Cutugno (3 Voti)
10. Paolo Meneguzzi (3 Voti)
12. Finley (2 Voti)
12. L’Aura (2 Voti)
14. Gianluca Grignani (1 Voti)
14. Little Tony (1 Voto)
14. Mietta (1 Voto)
14. Fabrizio Moro (1 Voto)

C) Premio della sala stampa radio e tv – Campioni
1. Loredana Berte’ (13 Voti)
2. Gio’ Di Tonno E Lola Ponce (11 Voti)
3. Mietta (7 Voti)
4. Frankie Hi Nrg Mc (6 Voti)
4. Anna Tatangelo (6 Voti)
4. Max Gazze’ (6 Voti)
7. Eugenio Bennato (5 Voti)
7. Tricarico (5 Voti)
7. Mario Venuti (5 Voti)
10. L’Aura (4 Voti)
11. Sergio Cammariere (3 Voti)
11. Gianluca Grignani (3 Voti)
11. Fabrizio Moro (3 Voti)
14. Toto Cutugno (2 Voti)
14. Tiromancino (2 Voti)
16. Little Tony (1 Voto)
16. Amedeo Minghi (1 Voto)

D) Giovani
1. Sonohra, L’Amore
2. La Scelta, Il nostro tempo
3. Jacopo Troiani, Ho bisogno di sentirmi dire ti voglio bene

E) Premio della Critica “Mia Martini” – Giovani
1. Frank Head (30 Voti)
2. Valerio Sanzotta (27 Voti)
3. La Scelta (22 Voti)
4. Giua (19 Voti)
5. Ariel (8 Voti)
6. Valeria Vaglio(7 Voti)
7. Sonohra (4 Voti)
8. Milagro (3 Voti)
9. Jacopo Troiani (1 Voto)

F) Premio della sala stampa radio e tv – Giovani
1. Ariel (18 Voti)
2. La Scelta(17 Voti)
3. Frank Head (14 Voti)
4. Giua (8 Voti)
5. Sonohra (7 Voti)
6. Milagro (4 Voti)
7. Valerio Sanzotta (3 Voti)
7. Jacopo Troiani (3 Voti)
9. Daniele Battaglia (2 Voti)
9. Francesco Rapetti (2 Voti)
9. Valeria Vaglio (2 Voti)

Tags: , ,

Category: Pop, Sound Review | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

2 Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS