E’ scomparso il tenore Giuseppe Di Stefano

Anakin
4 marzo 2008

di_stefano.jpg

E’ di ieri la notizia della scomparsa del tenore Giuseppe Di Stefano (1921–2008), uno dei nomi più celebri nel mondo della lirica internazionale. Tenore dalla voce brillante, dalla dizione chiara e dalla forte presenza scenica, debuttò dapprima come contante di musica leggera – con uno pseudonimo – e quindi come cantante lirico nel 1946, a Reggio Emilia, nel ruolo di Des Grieux nella Manon di Massenet; il medesimo ruolo lo vide protagonista l’anno successivo al Teatro alla Scala di Milano.

Nel 1948 il debutto internazionale al Teatro Metropolitan di New York, nel ruolo del Duca di Mantova nel Rigoletto di Verdi, che Di Stefano intepreterà più volte sempre al Metropolitan; nel 1957 esordì al Festival lirico di Edimburgo (Nemorino nell’Elisir d’amore di Donizetti), per poi debuttare al Covent Garden di Londra nel 1961 (Mario Cavaradossi nella Tosca di Puccini).

La sua figura è stata legata indissolubilmente a quella di Maria Callas, che cantò con lui per la prima volta nel 1951 a San Paolo del Brasile (La Traviata di Giuseppe Verdi, diretta da Tullio Serafin), e quindi in opere, concerti e incisioni discografiche.

Ferito il 3 dicembre 2004 a seguito di un’aggressione da parte di alcuni rapinatori nella sua villa di Diani (Kenya), è stato ricoverato all’ospedale di Mombasa; è entrato in coma il 7 dicembre, ed è stato ricoverato in un ospedale milanese il 23 dicembre, dopo un lungo viaggio. E’ scomparso all’alba di ieri mattina, 3 marzo 2008, a Santa Maria Hoé (Lecco), paese della Brianza dove il tenore viveva con la moglie Monica, soprano tedesca sua allieva in gioventù. Ci uniamo al cordoglio della famiglia, nel ricordo di un grande tenore del Novecento.

Tags: , ,

Category: Lirica, Musicisti, Sound Review | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS