Ornatissimo codice: la biblioteca di Federico da Montefeltro in mostra a Urbino

Bianca Zanardi
26 aprile 2008

no images were found

Dopo 350 anni i manoscritti della Biblioteca di Federico da Montefeltro custoditi nella Biblioteca Apostolica Vaticana tornano nella loro sede di origine per una mostra che consente al pubblico di vedere opere solitamente accessibili solo agli studiosi. La mostra curata da Claudia Caldari, Lorenza Mochi Onori e Marcella Peruzzi, tende a delineare la figura di Federico da Montefeltro come principe umanista, promotore di cultura e committente di opere letterarie di tutti i generi. Troviamo testi sacri, opere dei Padri della Chiesa, ma anche testi classici, opere umanistiche e tecnico-scientifiche, tutti ‘ornatissimi’ come promesso dal titolo della mostra.

Le opere vantano illustrazioni provenienti da diverse zone d’Italia, da Ferrara oltre che da Urbino, dalla bottega del fiorentino Vespasiano da Bisticci, ma anche di mano di Franco dei Russi, Bartolomeo della Gatta, Francesco Rosselli e Francesco del Chierico.

Oltre all’indubbio interesse suscitato dalle opere, merita un’adeguata considerazione l’iniziativa di mettere a contatto il visitatore con le opere stesse, una serie di facsimili è a disposizione per poter sfogliare i manoscritti di persona ed inoltre, grazie al multivision designer Paolo Buroni, è stata allestita una multiproiezione che, con l’aiuto di sensori , consente al visitatore di potersi immergere nell’atmosfera dell’antica Biblioteca di Federico e poterne persino sfogliare i libri.

Inoltre è possibile consultare tramite postazioni informatiche, un DVD realizzato da Marcella Peruzzi che propone una ricostruzione della Biblioteca rispettandone perfino le rilegature dei libri. Questo DVD farà da corredo al catalogo della mostra, fornendo anche le schede catalografiche di ogni manoscritto corredate dalle immagini delle illustrazioni più rilevanti.

La mostra sarà aperta fino al 27 Luglio 2008 presso il Palazzo Ducale di Urbino.

ORNATISSIMO CODICE
La Biblioteca di Federico di Montefeltro
Urbino, Palazzo Ducale
15 marzo – 27 luglio 2008
Galleria Nazionale delle Marche, Palazzo Ducale
Piazza Duca Federico 107 – 61029 Urbino

Didascalie immagini:

1 – Urb. lat. 9
Salterio in ebraico, greco e latino fatto a Firenze su commissione di Federico di Montefeltro nel 1473

2 – Urb. lat. 63
S. Cipriano, manoscritto di origine fiorentina con raffigurazione a piena pagina del Santo nel suo studiolo

3 – Urb. lat. 93
S. Bernardo, manoscritto di origine fiorentina con raffigurazione a piena pagina del Santo inginocchiato rivolto alla Madonna circondata da angeli, attribuita a Francesco di Antonio del Chierico

4 – Urb. lat. 336
Libanio, Epistolae tradotte in latino da Francesco Zambeccari. Ornamentazione molto ricca eseguita a Urbino dal miniatore ferrarese Franco de’ Russi

5 – Urb. lat. 666
Prudenzio, manoscritto copiato a Firenze nel 1481 da Antonio Sinibaldi con miniature di Francesco di Antonio del Chierico e Francesco Rosselli

Tags: , , , , , , ,

Category: Arti decorative, Esposizioni, Miniatura, Musei | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS