Secret window, di David Koepp

Martina
11 maggio 2008

window_fm.jpg

Una storia non troppo originale ma che riesce comunque ad essere salvata in corner da due elementi di non poca rilevanza: l’attore protagonista, il bravissimo Johnny Depp, che riesce a dare spessore al suo personaggio un tantino stereotipato, e l’altrettanto bravo regista, David Koepp, che si cimenta nell’adattamento per il grande schermo del racconto breve di Stephen King “Finestra segreta, giardino segreto”.

Molto simile ai romanzi “Misery non deve morire” e “La metà oscura” dello stesso scrittore, qui il protagonista è Mort, celebre scrittore, che attraversa una fase decisamente poco rosea: fresco di divorzio, con blocco dello scrittore, trascina le sue giornate senza concludere nulla di concreto.
La situazione precipita quando nella sua vita compare John Shooter, he lo accusa di plagio e si rivela in poco tempo una persona potenzialmente pericolosa.

Se nella prima parte il ritmo è mediamente serrato e la tensione ben mantenuta, il finale di certo è un po’ più deludente.

Tags: ,

Category: Thriller | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS