Artisti: Sabrina Ortolani

Federica Ratti
17 maggio 2008

Artisti: Sabrina Ortolani
[ 9 immagini ]

Che la meccanizzazione del mondo moderno non abbia inciso solamente sulla componente sociale ed economica della vita umana, ma anche sulla sua componente estetica, è ben evidente quando si osserva un dipinto di Sabrina Ortolani.

Una fabbrica abbandonata, un viadotto, un ponte, l’architettura industriale in genere, ma anche macchinari, betoniere e automobili sfasciate, hanno potenzialità estetiche inespresse e spesso sottovalutate che la Ortolani è in grado di cogliere e catturare nei suoi dipinti.

La ricerca pittorica di quest’artista non è rivolta infatti a raccontare la realtà degradata e marginale alla quale ci ha assuefatto il paesaggio urbano contemporaneo, ma è al contrario capace di svelarne aspetti sconosciuti ed inconsueti, strutturando le immagini in maniera ben più complessa di quanto non appaia ad uno sguardo superficiale.

Si parte dallo scatto di qualche fotografia.

Una cisterna, un vecchio pozzo, l’intreccio dei cavalcavia di una tangenziale, lo stabilimento di una fabbrica di televisori, un grattacielo: squarci di periferie cittadine ed edifici industriali in disuso che ad un occhio diverso sembrano solo ammassi inerti di pietra e metallo.

A questo punto, pennelli alla mano, l’artista trasforma definitivamente paesaggi ed oggetti in visioni formali: una selva disordinata di torri e tralicci si ricompone in una successione di forme dinamiche che si stagliano contro un cielo “ferrigno”, bagliori metallici trasfigurano automobili sfasciate in grumi vitali di colore e di luce, le forme e i volumi di una macchina agricola vengono frammentati e ricombinati come in un caleidoscopio, oppure pennellate pastose garantiscono la perfetta fusione atmosferica del cielo con il groviglio di lamiere di un pozzo.

Sabrina Ortolani è fra gli artisti italiani, selezionati e presentati da SharpCut Visual Arts Project (London) e Wannabee Gallery (Milano), che parteciperanno, dal 3 al 9 giugno 2008, ad AutomobilArt, esposizione organizzata presso la Casa d’Aste Iégor di Montréal (Canada).

Premi
1996: I Premio VI Concorso Nazionale ‘Andrea Pazienza’ sezione ‘opere grafico-pittoriche’, San Severo (FG)
2006: I Premio prima edizione Premio di Pittura e Scultura ‘Rocco Addamiano’, LAP – Libera Accademia di Pittura, Vittorio Viviani, Nova Milanese (MI)
2007: Menzione d’Onore 1° edizione del concorso pittorico Profilo d’Arte, mostra itinerante a Brescia, Reggio Emilia, Roma, Ferrara e Torino

Mostre ed esposizioni
2004: Personale di pittura Sonorità Periferiche, spazio espositivo Casa di Tolleranza, Milano

2005: Collettiva Festa di riapertura, Spazio 2 Circolo Culturale Bertolt Brecht, Milano; Collettiva Arte per Regalo, Spazio 1/2 Circolo Culturale Bertolt Brecht, Milano

2006: Personale nell’ambito della 1° Rassegna d’Arte al Femminile, Associazione Culturale Compagnia Teatro dell’Applauso, Tivoli (RM); Personale Strutture e Margini, Spazio Espositivo Puntarte, Nepi (VT); Collettiva Micromailart 2005, Spazio 4, Circolo Culturale Bertolt Brecht, Milano; Esposizione associazione culturale Lost’n’Found, presentazione numero 3 rivista Animarte speciale Visioni periferiche, Roma; Collettiva Al centro del pensiero filosofico attuale, Galleria 9 Colonne SPE (sede del quotidiano Il Giorno), Milano; Collettiva in occasione del decennale del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza (BO); Mostra d’arte contemporanea Homo Ludens – quando l’arte entra in ‘gioco’, Galleria Neo Art Gallery, Roma; Mostra d’arte contemporanea Immersione nel ROSSO, Circolo E. Berlinguer Caffè Culturale ‘Arte e Incontri’, Albano Laziale (RM); Mostra di pittura, scultura e fotografia La città, lo sguardo, nell’ambito del Festival delle Periferie Visioni Fuori Raccordo Film Festival, associazione culturale Il Mitreo, Roma

2007: Personale di pittura A-TRAZIONE MECCANICA a cura di Raffaella Aresu, Momart Cafè, Roma; Personale di pittura, Associazione Artisti Lodigiani Galleria Oldrado da Ponte, Lodi; Mostra d’arte contemporanea Artisti del Territorio, Associazione Culturale Officina Dentro, Roma; Collettiva Fuori Serie, organizzata dall’Associazione Progresart in collaborazione con l’Associazione Auto D’epoca C.A.M.E.C. di S.M. Capua Vetere (CE), Ex Macello Sala Mostre Caravaggio, Aversa (CE); Collettiva III edizione di N.U.A. (New Unknow Artists) progetto ArtèMix, Circolo degli Artisti, Roma; Collettiva Apogeo Rassegna delle Arti, Ex Lavanderia Padiglione 31 S. Marià della Pietà, Roma

2008: Collettiva Incontrarte in collaborazione con Massagrigia e Artedì, C.S. Brancaleone, Roma

Didascalie immagini:
1. BETONIERA GIALLA (2006), olio e antirombo su tela, 100×100 cm.
2. TANGENZIALE 4 (2006), olio e antirombo su tela, 120×80 cm.
3. MACCHINA AGRICOLA 17 (2006), olio su tela, 120×100 cm.
4. VOXSON (2007), olio e antirombo su tela, 100×100 cm.
5. ROSSO FUORISERIE (2007), olio e antirombo su tela, 80×80 cm.
6. CISTERNE (2007), olio e antirombo su tela, 130×80 cm.
7. POZZO SARTORI (2008), olio su tela, 120×80 cm.
8. TRIONFALE (2008), olio su tela, 120×80 cm.
9. MILANO (2008), olio su tela, 120×80 cm.

Tags: , ,

Category: Arte contemporanea, Artisti, Pittura | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

5 Comments

  • Lorenzo

    Sabrina Ortolani, non solo è fra gli artisti italiani che parteciperanno ad AutomobilArt, ma è sicuramente un artista che ben presto verrà apprezzata e ricercata all’estero! Seguirla è d’obbligo.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS