Archeologia: una mostra alla scoperta di Vetulonia

Bianca Zanardi
9 luglio 2008

Le notti dell\'Archeologia
[ 1 immagine ]

Nell’ambito del progetto della regione Toscana Le notti dell’Archeologia è stata inaugurata il 5 luglio presso il Museo Archeologico di Vetulonia “Isidoro Falchi” la mostra-evento “Vetulonia, gloria delle genti di Lidia. Storia di una città tra Etruschi e Romani”.

Vetulonia si trova in piena Maremma, in provincia di Grosseto, ed è ben nota per gli scavi che hanno messo in luce la necropoli etrusca costituita da numerose tombe. Questa mostra invece pone la sua attenzione sulla città dei vivi, con oggetti della vita quotidiana, le case, le piazze, le botteghe i cui resti sono emersi dagli scavi in continuo avanzamento.

Per consentire un migliore approccio al tema, la tecnologia è venuta in aiuto e nel percorso della mostra sarà possibile rivivere l’antica Vatluna del periodo post-romano grazie alle ricostruzioni digitali in 3D che, partendo dalla pianta dell’antica città, fanno emergere quartieri e una domus dell’aristocrazia.

Insieme a questo aspetto della mostra ci sarà anche quello più tradizionale dell’esposizione di 100 reperti fino ad ora custoditi nei depositi della Sovrintendenza per i Beni archeologici della Toscana a Firenze. Sono reperti che risalgono agli scavi condotti tra il 1893 e il 1896 da Isidoro Falchi, scopritore di Vetulonia.

L’evento si protrarrà per tutta l’estate e oltre, fino al 3 novembre.

Vetulonia, gloria delle genti di Lidia
Storia di una città tra Etruschi e Romani

Museo Civico Archeologico “Isidoro Falchi” – Vetulonia
Info: tel. 0564 948058
museovetulonia[at]libero[dot]it

Tags: , , , , ,

Category: Archeologia, Esposizioni, Iniziative, Luoghi dell'arte | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS