E’ morto Kim Chan, attore cinese per Scorsese, Besson e Lyne

Idranet
13 ottobre 2008

L’attore americano di origine cinese Kim Chan, protagonista di numerosi film, è morto domenica scorsa nella sua casa di New York all’età di 93 anni. L’annuncio della scomparsa è stato dato ieri dalla nipote Judy Gee al ‘New York Times’. Attore dal volto familiare in una varietà di ruoli asiatici, Chan divenne famoso nel 1982 recitando nel film ‘Re per una notte’ del regista Martin Scorsese dove recitò al fianco di Robert De Niro e Jerry Lewis. Nel 1985 apparve in ‘Cercasi Susan disperatemente’ dove recitò con Madonna. L’anno dopo lavorò con il regista Adrian Lyne per la realizzazione del film ‘9 settimane e mezzo’ dove ha interpretato la parte del macellaio di Chinatown. Tra i lavori più interessanti di Kim Chan figura la sua partecipazione a ‘Il quinto elemento’ (1997) di Luc Besson.

Category: Cinema, News da Idranet | RSS 2.0 Both comments and pings are currently closed.

No Comments

Comments are closed.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS