50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze

Federica Ratti
6 novembre 2008

50_giorni_cinema_firenze.jpg

È tornata a Firenze la Seconda Edizione della 50 Giorni di Cinema Internazionale, rassegna di festival cinematografici, che ha aperto i battenti il 31 ottobre e proseguirà fino al 22 dicembre. Quest’anno ad ospitare l’evento, curato dalla Mediateca Regionale Toscana Film Commission, in collaborazione con la Regione Toscana e Comune di Firenze, è il prestigioso Cinema Odeon di Firenze.

Dopo la retrospettiva sulla magnifica coppia Marcel Carnè e Jacques Prèvert, offerta da France Cinema, che si è conclusa lo scorso 2 novembre, sono in programma rassegne, anteprime ed eventi speciali per i quali vi rimandiamo al sito ufficiale della manifestazione.

Questi, in sintesi, gli appuntamenti principali.

Da venerdì 7 a martedì 11 novembre si svolgerà la XXX Edizione del Festival Internazionale di Cinema & Donne: film italiani e stranieri, sguardi dal Camerun e dal Libano, la retrospettiva su Maria Mercader, il Premio Sigillo della Pace ad Alina Marazzi e il Premio Gilda a Teresa Saponangelo e Anna Karina.

Da venerdì 14 a venerdì 21 novembre, arriva il Festival dei Popoli, dedicato al cinema documentario. Quest’anno ampio spazio al cinema baltico, con film da Lettonia, Lituania ed Estonia, la personale integrale del cinema di Claire Simon, la sezione tematica “I volti del potere”. E naturalmente i concorsi per lungometraggi, cortometraggi, “Stile libero” e “Eventi speciali”. In tutto 162 titoli, fra cui 9 prime mondiali e 27 prime italiane. Fra le novità il Premio per la Distribuzione, istituito in collaborazione con la Fondazione Ente dello Spettacolo.

Nuovo ingresso nella kermesse dei 50 giorni, dal 28 novembre al 4 dicembre Florence Queer Festival, cinema e arte a tematica gay, lesbica e transgender. Oltre a molti titoli ancora in cerca di distribuzione italiana, il festival ospita un concorso per ‘cortissimi’ di massimo 180 secondi che saranno proiettati e premiati nella serata di chiusura.

A seguire, dal 5 all’11 dicembre, protagonista il cinema indiano con River to River – Florence Indian Film Festival, con una retrospettiva su Raj Kapoor, il “Charlie Chaplin di Bollywood” ed i film più recenti della produzione indiana.

Il 13 dicembre premiazione del N.I.C.E., il più importante festival per la promozione delle opere prime e seconde del cinema italiano nel mondo. Il N.I.C.E. compie 18 anni e organizzerà una grande festa aperta a tutti gli amanti del cinema.

Il 17 e 18 dicembre saranno proiettati dei film provenienti dalla Repubblica Popolare di Corea (Corea del Nord) all’interno del North Corea Cinema

Tra gli altri eventi segnaliamo un incontro con Tinto Brass (13 novembre), il Festival del Film Etnomusicale (dal 22 al 24 novembre), la rassegna di film sulle arti contemporanee Schermo dell’Arte (25-27 novembre), il Cinema Nuovi Autori con l’anteprima toscana del documentario di Pippo Mezzapesa “Pinuccio Lovero – Sogno di una Morte di Mezza Estate”, ed un’antologia sui Corti Eros (14 dicembre) a cura della Bottega del Cinema/Cineteca di Firenze.

La 50 giorni chiude in bellezza il 22 dicembre 2008 con Puccini Day, in occasione delle celebrazione per il 150° dalla nascita di Giacomo Puccini e l’anteprima fiorentina del film di Paolo Benvenuti e Paola Baroni “Puccini e la Fanciulla”, presentato all’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Un film particolare e suggestivo, dove la narrazione è affidata esclusivamente alle immagini e alla musica.

Tutto il programma qui: Mediateca Regionale Toscana

Tags: , , , ,

Category: Eventi, Festival | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS