Saw V, di David Hackl

Martina
10 dicembre 2008

saw_v_fm.jpg

Ad un anno dall’uscita del quarto capitolo, sempre per la regia di David Hackl, è sbarcato anche in Italia Saw V, nelle nostre sale dal 5 dicembre.
Nessun elemento di novità nel quinto episodio di quella che è diventata una delle saghe più famose degli anni 2000 (il film capostipite risale al 2004).

Il legame con i primi episodi è sempre più flebile e anche difficile da giustificare coerentemente dalla sceneggiatura: il risultato è un film che poco ha in comune con l’innovativa e sadica idea dell’Enigmista di quattro anni fa, quella di un serial killer dalla psicologia contorta che pretende di far riconsiderare l’esistenza alle vittime e dare loro una seconda possibilità.
A non cambiare è la cruda violenza di cui si impregna il film: un continuo macello di sangue fine a se stesso.

Tags: , , , ,

Category: Cinema, Horror, Thriller | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS