Natale a Rio, di Neri Parenti

Martina
15 dicembre 2008

natale_rio_fm.jpg

Come ogni anno, con il Natale arriva al cinema il film di De Sica e compagnia. La formula non cambia, e, a distanza di decenni, sembra funzionare ancora, se non altro a giudicare dall’affluenza degli spettatori nelle sale.
Questa volta la combriccola si sposta a Rio de Janeiro, che diventa così teatro di amori, inganni ed equivoci divertenti e spesso grossolani, dove i fraintendimenti generano gag improbabilissime.

Si parte dal triangolo composto da Michelle Hunziker, il suo fidanzato fedifrago e il collega di lei, terzo incomodo che dovrà poi fingersi futuro sposo davanti al padre della prima.
Poi ci sono Paolo e Mario, due divorziati sulla cinquantina, che hanno deciso di organizzare un Natale all’insegna del relax e del lusso. Ma a scombinare i piani ci pensano i rispettivi figli, Piero e Marco, che partono per Rio con un viaggio low-cost.
Come è prevedibile, complici i cognomi uguali, i ragazzi si ritrovano a trascorrene una vacanza tra ville, belle ragazze ed auto costose, mentre gli altri due sono costretti a vagare per la città brasiliana, tra ostelli e tentativi di rapina.
Il colmo viene raggiunto quando a tutto questo si aggiunge la presenza delle ex mogli di Paolo e Mario, atterrate a Rio all’insaputa di ex e prole.

Tags: , , , ,

Category: Cinema, Commedia | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS