Roma: Matite di vinile

Federica Ratti
20 dicembre 2008

Roma: Matite di vinile
[ 1 immagine ]

Dopo la mostra senese dedicata alle copertine del jazz, ecco una nuova esposizione che illustra i legami fra grafica e musica, questa volta dedicata alla musica leggera italiana: Matite di vinile. In mostra copertine di dischi dagli anni Cinquanta fino ai giorni nostri, illustrate da disegnatori e artisti che hanno reso inconfondibili copertine come quella di Hollywood Hollywood di Vecchioni, disegnata da Pazienza, oppure Mari del Sud di Endrigo, illustrata da Hugo Pratt.

Una piccola sezione della mostra documenterà l’attività grafica che alcuni interpreti hanno coltivato parallelamente a quella di musicisti e di cantanti, a partire da Augusto Daolio dei Nomadi per arrivare a Paolo Conte, Lucio Battisti, Francesco De Gregori e altri ancora.

La mostra “Matite di Vinile”, curata da Roberto Catelli e Luciano Ceri per l’Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi, proseguirà fino al 27 febbraio 2009 alla Sala Santa Rita di Roma.

MATITE DI VINILE
Fumettisti, disegnatori e illustratori nella discografia italiana
11 dicembre 2008 – 27 febbraio 2009
Sala Santa Rita
Via Montanara ad. Piazza Campitelli – 00186 Roma

Tags: , , , ,

Category: Esposizioni, Grafica, Illustrazione, Musica leggera, Sound Review | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS