Il curioso caso di Benjamin Button, di David Fincher

Martina
23 gennaio 2009

b_b_fm.jpg

Dopo Seven (1995) e Fight Club (1999) David Fincher torna a dirigere Brad Pitt in questa pellicola basata sul racconto dello statunitense Francis Scott Fitzgerald.

Protagonista del film è Benjamin Button, nato con l’aspetto di un vecchietto di ottant’anni, destinato a crescere “al contrario”: mentre tutti invecchiano, egli ringiovanisce.

Come ogni essere umano Benjamin non può fermare il tempo, e in questa sua crescita verso l’infanzia è destinato a ritrovarsi bambino tra le braccia di Daisy, la donna che ha amato e che è invecchiata come tutti coloro che, negli anni, hanno fatto parte della vita dell’uomo.

Il film è in lizza per ben tredici statuette, tra cui quelle per il miglior film, miglior regista (David Fincher), miglior attore protagonista (Brad Pitt) e migliore attrice non protagonista (Taraji P. Henson).

L’uscita nelle sale italiane è programmata per il prossimo 13 febbraio.

Tags: , ,

Category: Cinema, Drammatico | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS