Empoli: ZoneVideo7. Language is a virus

Federica Ratti
3 marzo 2009

zonevideo7.jpg

Il 4 e il 5 marzo prossimi si svolgerà a Empoli presso il cinema La Perla ZoneVideo7, rassegna dedicata alla video arte e al linguaggio audiovisivo che, quest’anno, ha come tema la contaminazione delle forme espressive. La rassegna è collegata ad un concorso riservato a cortometraggi – ZoneVideo small [S] – prodotti da registi under 35 toscani e a micrometraggi – ZoneVideo extra small [XS] – prodotti da registi italiani under 35 e rivolti al pubblico di internet. Le opere, selezionate dell’Associazione VIDÉA, saranno premiate nel corso della manifestazione con un premio in denaro offerto dal Comune di Empoli come incentivo alla produzione e diffusione di opere audiovisive. Di seguito, il programma dettagliato della rassegna.

04marzo2009 dalle ore 21.00 [ingresso libero]
ZoneActive / Language is a VIRUS: cinema, video, computer, web
Presentazione di progetti artistici, visioni, discussioni, circolazione di saperi.
Language Is a Virus. “Linguaggi virali e contagi della comunicazione”
coordinano sweetie + nothuman

“Anna Adamolo. Enunciati performativi come hacking”
Anna Adamolo che non c’entra nulla con il video, ma piuttosto con la net-art e l’attivismo e molto con il linguaggio e la sua viralità.
Antonio Caronia – Teorico e docente di Comunicazione all’Accademia di Brera [Milano]

HACK.Fem.EAST
Pratiche sperimentali, comunità digitali e video progetti esclusivamente al femminile provenienti dall’Est Europa
Tatiana Bazzichelli e Gaia Novati
Networker, Artiviste, Hacktiviste [Copenhagen – Berlin]

“Meglio Morire Che Perdere La Vita”
(3 visioni poetiche nell’era catodica della catalessi)
Giacomo Verde [Teknoartista – Lucca]
Lello Voce [Poeta, scrittore e performer – Treviso]

Mouseville
“portare un nome da frutta non ti cambia ma ti ripulisce..”
Video Performance di Porte Girevoli
con Valentina Grigò e Leonardo Diana

05marzo2009 dalle ore 21.00 [ingresso libero]
ZoneVideo – Video Concorso + Premiazione
Il Festival per tutti i giovani videomaker e gli appassionati di immagini indipendenti.
Language is a Virus è il tema per questa settima edizione.

Zonevideo S [small]
Proiezione dei video in concorso (sezione corti max. 10′ realizzati da registi under 35 anni)
Zonevideo XS [extrasmall]
la sezione sul web del concorso (corti max. 1′ e 5 megabyte)

Giuria
Antonio Caronia – Teorico e docente Accademia di Brera [Milano]
Moltheni – Cantautore [Ascoli Piceno]
Chris Wahl – Esperto di Cinema e Media Università di Bochum [Germania]
Tatiana Bazzichelli – Networker [Copenhagen]
Gaia Novati – Artivista [Berlino]

ZONEVIDEO SPECIAL
“Gli Anni del Malto”
Moltheni presenta una selezione dei suoi videoclip musicali
“Lo sgomento dei segni. Inseguendo Pontormo”
video di Graziana Forzoni con Andrea Giuntini

ZoneArts + ZoneMusic + ZoneLab
Installazioni multimediali, visual arts e allestimenti scenici a cura di Vidèa _ Nel foyer del cinema durante le serate

Zone Museum
Ricordate i nostri vecchi home computer, microcomputer, pc?
Piccola esposizione di vintagecomputer – J.P.B.
S.Y.A. Save Yourself Again
installazione interattiva di motion detection [www.nothuman.net/sya]

ZONEVIDEO7 [!] LANGUAGE IS A VIRUS
CORTOMETRAGGI – INCONTRI – WORKSHOP – VIDEOCLIP -VIDEOART – PERFORMANCE – INSTALLAZIONI – VIDEOCRASH – ZONEMUSIC
mer/gio 4/5 marzo 2009 – Empoli – Cinema La Perla – Via De’ Neri
www.videa.info – info[at]videa.info

Per scaricare il volantino di ZoneVideo7: flyer.pdf (572 Kb)

Tags: , , , , ,

Category: Arte contemporanea, Concorsi, Eventi, Videoarte | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS