Walls on Walls off: quarto appuntamento a Pisa

Federica Ratti
25 marzo 2009

Walls on Walls off
[ 1 immagine ]

Proseguono gli incontri dedicati alle culture contemporanee nell’ambito di Walls on Walls off, progetto della Fondazione Teseco per l’Arte. Questa volta l’appuntamento sarà nella sede del Museo della Grafica a Pisa, venerdì 27 marzo alle ore 17.00. Per l’occasione, un’ora prima, Alessandro Tosi, curatore della mostra insieme a Rodolfo Ceccotti e Direttore scientifico del Museo della Grafica, accompagnerà il pubblico in una visita guidata alla mostra Érik Desmazières. L’ordine del sogno/L’ordre du songe ospitata dal Museo.

L’incontro, dal titolo La Street Art tra grafica, comunicazione, cultura on/off, prenderà in considerazione il mondo del graffitismo e della street art come fucina per la comunicazione a più livelli dei contenuti culturali della società contemporanea. Saranno presenti Carlo Branzaglia (Accademia di Belle Arti di Bologna), Giorgio De Mitri (Studio La Sartoria), Paulo Lucas von Vacano (editore). In programma anche la presentazione del progetto editoriale Drago di Paulo Lucas von Vacano.

Carlo Branzaglia si occupa di teoria del design e della comunicazione visiva. Insegna all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha curato mostre ed eventi (l’ultimo, Le scelte del packaging, 2008) e scritto diversi libri (l’ultimo, VideoSign, 2008). Direttore editoriale del trimestrale “Artlab”, coordinatore della commissione Visual Design nell’Osservatorio Permanente del Design ADI, è responsabile del Design Center Bologna. Autore di Marginali. Iconografia delle culture alternative, Castelvecchi 2004.

Giorgio De Mitri è il direttore creativo di Sartoria Comunicazione che ha sede a Modena. Sartoria è un gruppo fortemente coeso di artisti, designers, architetti e ingegneri culturali. Sartoria confeziona su misura suoni e immagini con velocità e accuratezza: dal progettare strumenti di comunicazione multimediale alla definizione di strategie di brand, dalla produzione di installazioni, eventi, pubblicazioni alla pratica della guerrilla marketing. De Mitri ha lavorato per diversi brand, mostre e progetti di film in diverse parti del mondo. È anche editore della bookzine “CUBE”.

Paulo von Vacano ha alle spalle una lunga esperienza in campo editoriale e giornalistico. Già presidente della Castelvecchi, ha nella sua storia quattro anni di pubblicazioni, di saggistica e narrativa. Nel 2001 fonda Drago, casa editrice indipendente ed internazionale specializzata in street style, radical trend, arte contemporanea e fotografia con la quale pubblica autori come E. Templeton e J. Fish. Drago rappresenta in Italia il “SIC–Systema indipendente della cultura”, con la collana di libri “36 chambers”. Nel 2007 sono stati pubblicati i primi 10 titoli, firmati da artisti del calibro di P. Paloscia, Whystyle, Papik Rossi, M. Giant, I. Serra, Fupete & Jack la Motta e TvBoy. In uscita nel 2009 artisti del calibro di L. Hicks, WK Interact e N. Walker. Nel giugno del 2008 pubblica il volume della mostra Scala Mercalli, a cura di G.Marziani (Roma).

Walls on Walls off. Gli incontri 2008-2009
QUARTO APPUNTAMENTO: LA STREET ART TRA GRAFICA, COMUNICAZIONE, CULTURA ON/OFF
Venerdì 27 marzo ore 17.00
Museo della Grafica, Palazzo Lanfranchi, Lungarno Galilei 9, Pisa

Questa la brochure con tutti gli incontri: WallsOnWallsOff.pdf(452 Kb)

Tags: , , , ,

Category: Arte contemporanea, Iniziative | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

One Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS