Parigi : Warhol TV

Federica Ratti
25 aprile 2009

warhol_tv

Artista sensibile ad ogni forma espressiva, Warhol ha sicuramente lasciato la propria impronta nella televisione americana degli anni Settanta e Ottanta del Novecento. Ed è questo aspetto – forse meno noto al grande pubblico – l’obiettivo di Warhol TV, esposizione ospitata ancora per pochissimi giorni alla Maison Rouge della Fondazione Antoine de Galbert, a Parigi.

Warhol si dedicò alla televisione, mezzo di comunicazione di massa per eccellenza, a partire dal 1973: l’artista immagina brevi sequenze filmate affini alle “soap operas” da realizzare insieme agli amici della Factory per esplorare il genere del melodramma televisivo. Questi primi video – Vivian’s Girls (1973), Phoney (1973) e Fight (1975) – non passarono mai in tv, a differenza di quanto avvenne in seguito. Fra 1979 e 1987, infatti, Warhol produsse e realizzò 42 programmi televisivi – Fashion, Andy Warhol’s TV, Fifteen Minutes – che furono trasmessi su Manhattan Cable Television, Madison Square Garden Network e MTV.

WAHROL TV
fino al 3 maggio 2009
La Maison Rouge – Fondation Antoine de Galbert
10 bd de la bastille – 75012 Paris
www.lamaisonrouge.org
info[at]lamaisonrouge[dot]org
tel : +33 (0)1 40 01 08 81

Tags: , , , , ,

Category: Arte contemporanea, Esposizioni, Tv | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS