Bruxelles: l’apertura del Musée Magritte Museum

Federica Ratti
30 giugno 2009

I lavori di ristrutturazione e ampliamento degli edifici del polo museale che ha sede sul Mont des Arts di Bruxelles sono terminati e lo scorso 2 giugno ha aperto dopo un solo anno di lavori, il Musée Magritte Museum, il più grande museo dedicato al maestro del surrealismo.

I Musées Royaux des Beaux Arts di Bruxelles e la Fondazione Magritte dispongono infatti della collezione più importante al mondo opere dell’artista con capolavori come L’Empire des Lumières (1954), Le Retou (1940) e Shéhérazade (1948), ma che si segnala in particolar modo per la varietà del materiale conservato, che include disegni, gouaches, fotografie, sculture, oggetti, affiches, pellicole cinematografiche e manifesti pubblicitari. Il museo si propone inoltre di diventare centro propulsivo per la ricerca scientifica attorno alla figura e all’opera di Magritte: archivi e documenti inediti saranno infatti accessibili agli studiosi con l’obiettivo di creare un vero e proprio centro internazionale di studi.

Category: Arte contemporanea, Luoghi dell'arte, Musei, Novità, Video | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS