L’ultima casa a sinistra

Megacine
13 agosto 2009

110209101144ultima_casa_sinistra3

Remake dell’omonimo film di Wes Craven (qui nelle vesti di produttore) risalente al 1972 e divenuto un classico del rape & revenge con il suo stile crudo e grezzo che si riallacciava a Non aprite quella porta di Tobe Hopper. La trama è praticamente identica: la giovane Mari Collingwood (Sara Paxton) si reca ad un concerto insieme ad un’amica; durante il viaggio si imbattono in gruppo di evasi capeggiati dal cattivissimo Krug. Le due ragazze, sottoposte a mostruose ed umilianti torture, verranno abbandonate nei boschi moribonde. Nel frattempo il gruppo di criminali trova ospitalità in una sperduta casa nei boschi che, ironia della sorte, appartiene ai genitori di Mari, i quali, scoperto il tutto, compiranno una tremenda vendetta.  Alla regia l’esordiente Dennis Iliadis; nel ruolo del temibile Krug il bravo Garret Dillahunt mentre nella parte dei vendicativi genitori Monica Potter (la madre) e Tony Goldwyn (il padre). Il risultato finale si discosta anni luce dall’originale, assai più disturbante, ma assai più misero visivamente: consigliata la visione di entrambi per poi discuterne.

Tags: , ,

Category: Cinema, Novità | RSS 2.0 You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS