Il Messaggero

Megacine
21 agosto 2009

haunting_05_hires

L’esordiente Peter Cornwell dirige un horror che punta più sulla capacità di creare tensione che non sull’effetto splatter. Il Messaggero (in originale The Haunting in Connecticut) narra le vicende della famiglia Campbell che, trasferitasi in Connecticut per curare il figlio malato di cancro, si trova a fare i conti con una casa infestata da spettri per niente ben intenzionati. In realtà il vero protagonista è proprio il filgio malato, Matt, che proprio grazie alla sua condizione in bilico tra la vita e la morte, risulta essere un perfetto medium, tramite il quale, le anime dei defunti cercano di comunicare con i vivi per aiutarli a svelare i terribili segreti nascosti nel passato della casa. Il tema centrale del film è appunto quello della morte legato a quello della malattia che aggiunge drammaticità e realismo al copione fantastico. Buona prova degli attori, tra i quali spiccano Virginia Madsen (Candyman, Sideways) nel ruolo della madfe ed Elias Koteas (Crash, Two Lovers) nel ruolo di un reverendo malato di cancro.

Tags: , ,

Category: Cinema, Novità | RSS 2.0 You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS