Mostra “Lele Luzzati atto III Un mondo di fiaba” al Museo della grafica di Pisa

Federica Minuti
17 dicembre 2009

pulcinella_pesce_luzzati

La mostra “Lele Luzzati atto III Un mondo di fiaba”, inaugurata sabato 12 dicembre 2009 presso il Museo della Grafica di Pisa, arricchisce e completa il percorso già avviato dalla Fondazione Cerratelli di San Giuliano Terme (Pisa) in due precedenti esposizioni che, a partire dal novembre 2007, hanno concentrato lo sguardo generale sull’inesauribile fantasia del maestro genovese.

La presentazione del lavoro di Luzzati, dapprima ristretta ai costumi realizzati per le opere rossiniane – la Cenerentola e L’Italiana in Algeri (atto I) – e a quelli ideati per la danza – La creazione del mondo, l’Amore stregone e il Mandarino meraviglioso (atto II) si è ampliata comprendendo bozzetti, disegni ed illustrazioni di straordinaria creatività (atto III).

Lo spazio espositivo si apre con l’installazione di Pinocchio, figura principale della celebre favola di Collodi che Luzzati ha elaborato in maniera così originale (da notare i merletti che ornano il collo del burattino resi con carta di giornale) da ricevere un importante riconoscimento nel 1995 per la scenografia della storia.

Le fiabe della tradizione italiana trovano ampio spazio nelle sale e sono “rese vive” dal travolgente uso del collage in tutte le sue forme: dalla corona realizzata con il bordo dorato dei piatti per torte all’audace mimesi delle stoffe più sontuose con gli sgargianti accostamenti dei differenti colori della carta.

L’attenzione per gli effetti decorativi della superficie si accompagna ad un costante interesse per lo spazio. Basti pensare allo scorcio prospettico che predomina nella “Cenerentola” dei fratelli Grimm con una serie di scalinate che si aprono in tutte le direzioni.

Non sono presenti solo molte illustrazioni per libri d’infanzia ma anche tanti bozzetti per la realizzazione dei due film d’animazione che valsero a Luzzati la nomination all’Oscar: “La gazza ladra” e “Pulcinella”. In questo ultimo cartoon degno di nota è la figura snodata del pesce magico reso con dischi colorati sovrapposti.

L’esposizione mette in luce lo straordinario lavoro di Emanuele Luzzati e la sua passione per l’arte applicata che si rispecchia nei costumi, nelle illustrazioni e nei bozzetti presenti in questa mostra realizzata da Sabrina Balestri, Valeria Barboni, Federico Bianchi, Antonella Capitanio, Valentina Diaria, Alessandro Ficini, Claudia Lamberti, Bruna Niccoli, Sara Pallucco, Emma Rovini, Alice Tavoni, Lucia Tongiorgi Tomasi ed Alessandro Tosi.

Lele Luzzati atto III Un mondo di fiaba
dal 12 dicembre 2009 al 21 marzo 2010
Museo della Grafica
Palazzo Lanfranchi
Lungarno Galilei, 9
Pisa

Tags: , , , , ,

Category: Arte, Arte contemporanea, Artisti, Esposizioni, Illustrazione | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

3 Comments

  • Valeria Barboni

    Credo che abbia centrato il senso della mostra. Complimenti

  • Eloisa Morra

    Fa sempre molto piacere leggere recensioni su delle belle mostre che sanno unire ad una ricerca di qualità la capacità di comunicare anche ai non specialisti. Questo dittico espositivo è davvero uno dei migliori degli ultimi tempi.
    Segnalo la recensione che ho pubblicato sul sito dell’ Osservatorio Mostre e Musei, un interessante progetto della Scuola Normale Superiore di Pisa che pochi (purtroppo) conoscono: spero che in molti vadano a vederlo!
    http://mostreemusei.sns.it/index.php?page=_layout_mostra&id=645&lang=it

  • Eloisa Morra

    La pagina principale dell’ Osservatorio è

    http://mostreemusei.sns.it/index.php?page=_layout_home&id=1&lang=it

    Nel sito è spiegato nei dettagli chi siamo e trovate recensioni corredate da immagini esclusive degli allestimenti unite a ricerche su musei in Italia e nel mondo.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS