Mostra “La forma della città. Pisa dal medioevo al novecento” al museo nazionale di San Matteo di Pisa

Federica Minuti
2 marzo 2010

Pisa medioevo_novecento

Venerdì 26 Febbraio è stata inaugurata al museo nazionale di San Matteo, sul lungarno Mediceo, la mostra “La forma della città. Pisa dal medioevo al novecento” curata dalla direttrice Mariagiulia Burresi e dal Dott. Dario Matteoni.

L’esposizione si articola in otto sezioni che ripercorrono la storia
urbanistica cittadina, a partire dai primi anni del Quattrocento fino agli albori del’900, mediante rappresentazioni cartografiche realizzate con varie tecniche artistiche (acquaforte, acquerello e xilografia).

La mostra è stata allestita con i documenti iconografici provenienti dalle collezioni Farnesi, Tongiorgi e Zampieri oltre alle opere prestate dalla chiesa di San Nicola e dall’Istituzione dei Cavalieri di Santo Stefano.

Il percorso espositivo prende avvio dalle raccolte presenti a Palazzo Reale con la prima sezione di stampe, prive di criteri scientifici di rappresentazione, denominata “Pisa antiquaria“, per proseguire in una sempre più dettagliata e precisa localizzazione di strade, complessi e spazi verdi fino ad arrivare all’età contemporanea.

Il primo rilevamento moderno della città, corrispondente alla pianta del catasto leopoldino, è stato eseguito dall’ingegner Van Lint nel 1846 e mostra chiaramente le trasformazioni avvenute nei secoli a Pisa, se confrontato con i documenti antecedenti, sia dal punto di vista storico che demografico.

Tra le rappresentazioni cartografiche spiccano due dipinti: la tela “Pianta del piano di Pisa” risalente al 1610 e il “S. Nicola salva Pisa dalla peste” eseguito su tavola intorno al XV secolo che richiama, nel suo linguaggio stilistico e formale, altre opere presenti nel museo nazionale di San Matteo.

Nelle altre sale del complesso, infatti, si ritrovano visioni artistiche e documentali della città come nel polittico “S. Domenico e storie della sua vita” di Francesco Traini o nel “Crocifisso della dogana” di Turino di Vanni che costituisce la più antica raffigurazione del Duomo di Pisa.

“La forma della città. Pisa dal medioevo al novecento.”
Fino al 18 Aprile 2010 al museo nazionale di San Matteo
P.zza San Matteo in Soarta, lungarno Mediceo, Pisa
tel: 050 541865

Tags: , , , , ,

Category: Arte, Esposizioni, Grafica, Musei, Territorio | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

One Comments

  • Daniele C.

    Mostra interessante.
    In aggiunta alle mappe piu’ famose ci sono altre che non avevo mai visto.
    Volevo comprare il catalogo, ma purtroppo non e’ stato realizzato (almeno cosi’mi e’ stato detto) per mancanza di fondi.
    Perche’ non pubblicarlo on line? Almeno la copia di quanto esposto.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS