America's Got Talent: David Hasselhoff lascia la giuria

Redazione
22 aprile 2010

Le audizioni in tutti gli Stati Uniti sono ufficialmente chiuse: la versione americana del talent show creato da Simon Cowell sta scaldando i motori per la messa in onda, dal primo giugno, sul network NBC. Con una novità: accanto all’inglese Piers Morgan, giudice anche nella versione inglese, e alla fantastica Sharon Osbourne (moglie di Ozzie), siede un nuovo giudice: Howie Mandel, volto molto conosciuto negli Stati Uniti come conduttore del gioco a premi “Deal or no Deal”.

Howie Mandel prende il posto di David Hasselhoff, noto in Italia soprattutto per i vecchi telefilm “Baywatch” e “Supercar”, che ha asserito di essersi dimesso dallo show dopo quattro anni per creare un nuovo programma televisivo tutto suo. Voci nell’ambiente parlano in realtà di problemi d’immagine di David, che ultimamente ha fatto parlare di sé soprattutto per i suoi eccessi; pare che alla festa per i 50 anni del produttore Simon Cowell, a Londra, sia stato allontanato perché, completamente ubriaco, aveva iniziato a insultare gli altri ospiti, e negli ultimi anni è stato ricoverato due volte per eccesso di alcool.
“Sono orgoglioso di aver fatto parte di America’s Got Talent sin dalla prima edizione. È stata una meravigliosa esperienza ed ora sono pronto ad inseguire in mio sogno di uno spettacolo tutto mio, che annuncerò presto”, ha detto David, “voglio ringraziare il mio amico Simon Cowell e tutti alla NBC e Fremantle per questi quattro bellissimi anni”.
David non si ha rivelato i suoi progetti per il futuro, ma è probabile che tra questi ci sarà posto per un periodo di disintossicazione. La NBC ha riferito “David è stato parte integrante del successo di America’s Got Talent” e ci dispiace vederlo andar via. Gli auguriamo il meglio per i suoi progetti futuri.

Tags: , , , , , , , ,

Category: Senza categoria | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS