E’ morto Paul Gray, bassista degli Slipknot

Martina
26 maggio 2010

E’ morto in una stanza d’albergo Paul Gray, bassista degli Slipknot. A trovarlo, esanime nella camera del TownePlace Suites di Des Moines in Iowa – sua città natale – è stato un impiegato dell’hotel, che ha immediatamente dato l’allarme, ma per Gray ormai non c’era più nulla da fare.

Le cause del decesso non sono ancora totalmente chiare, tuttavia gli inquirenti hanno dichiarato che non sono stati rilevati segni di colluttazione sulla scena. I problemi che Gray aveva avuto in passato sia con alcol sia con le droghe potrebbero avere un ruolo determinante nel decretare le cause del decesso.
Co-fondatore della band (nata 15 anni fa) famosa in tutto il mondo per il suo metal, portava in ogni occasione “ufficiale” – esibizioni, premiazioni ecc – come tutti gli altri membri della band, un’inquietante maschera sul viso, molto simile a quella indossata dal cannibale più famoso della storia cinematografica Hannibal Lecter.

Tags: , ,

Category: Artisti, Musica, Musicisti | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS