Carta vs Nigiotti: interviste e dichiarazioni che creano scompiglio

Redazione
3 giugno 2010

Vi avevamo già raccontato di come marco Carta avesse preso a cuore le dichiarazioni fatte sulla sua (presunta o meno) omosessualità. Quella che doveva essere una secca smentita è però diventata solo la radice di nuove polemiche ed insinuazioni che vedono protagonisti Marco Carta ed Enrico Nigiotti, altro protagonista di Amici di Maria De Filippi.

Enrico, durante un’intervista fatta dal portale Gay.it, esprime le sue idee riguardo l’omosessualità, la paura delle conseguenze del dichiararsi gay, prendendo spunto dalle recenti dichiarazioni del cantante Ricky Martin. Così si esprime il giovane cantante: “Uno non si deve vergognare di quello che è. Questa credo sia la cosa più importante, poi se vuole dirlo o meno sono anche fatti suoi e può andare bene. È sbagliato però il fatto di nascondersi perché ci si vergogna. Ed è pur vero che un cantante può aver paura a dirlo dal punto di visto discografico. Il problema è soprattutto nella cultura italiana, molto chiusa su tutto, anche sul tema delle droghe. Vedi quello che è successo a Morgan a Sanremo, gli hanno impedito di fare il festival e poi lo hanno chiamato in tutti gli altri programmi Rai. È un controsenso. Ci sono meccanismi strani, insomma, è comprensibile che soprattutto un giovane possa essere un po’ in difficoltà a gestirli”.

Un discorso generico, che non punta il dito contro nessuno in particolare, ma che dal cantante sardo è stato interpretato come un’accusa, o meglio un’insinuazione, proprio verso la sua situazione. Ecco perchè Marco ha subito reagito affermando al settimanale Top: “Mi piacerebbe che questo ragazzo, che non ho mai conosciuto e nemmeno incrociato per caso, avesse il coraggio di guardarmi negli occhi e fare le stesse insinuazioni. Quando non si hanno argomenti interessanti per parlare di sé, la soluzione più comoda è parlare degli altri, o meglio, sparlare”.
Enrico, dispiaciuto – a suo dire – dell’episodio, si affretta, sempre per mezzo di Gay.tv, a gettare acqua sul fuoco nel tentativo di mettere fine alla polemica: “Smentisco completamente le dichiarazioni a me attribuite su alcuni siti gay, diversi da Gay.it. Durante la mia intervista rilasciata a Gay.it, non ho mai fatto riferimento a Marco Carta. Non mi interessa fare polemica inutile, quello che posso dire su Marco è che siamo due giovani musicisti e l’unica cosa veramente importante è riuscire ad andare avanti in questo mondo sempre più complesso. Mi dispiace che a fare notizia non basti più soltanto la musica, ma banali rumors”.

Per ora nessuna replica è arrivata da Carta, ma non si può certo essere sicuri di essere arrivati alla definitiva conclusione dell’intera questione.

Tags: , ,

Category: Senza categoria | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS