Matteo Macchioni; dal palcoscenico di Amici a quello del Teatro Verdi

Redazione
8 giugno 2010

Palco del Teatro Verdi di Salerno: in scena la terza opera in cartellone della stagione lirica di balletto e concerti. Il sipario si apre su ”L’elisir D’Amore” di Donizetti per la regia di Michele Mirabella. Nel ruolo di Nemorino il giovane tenore di Sassuolo Matteo Macchioni, già finalista del programma ”Amici” di Maria De Filippi e adesso scritturato in un ruolo da protagonista per la sua prima Opera Lirica in un teatro nazionale.

Matteo è stato fortemente voluto da Daniel Oren, direttore artistico del teatro, nel secondo cast dell’opera, ed ha definito la voce del giovane tenore ”fresca e accattivante”, sottolineando: ”I giovani non conoscono l’Opera, Matteo con la sua popolarità, il suo talento e la sua presenza scenica farà da cassa di risonanza, attirando l’attenzione di un nuovo pubblico alla scoperta di una forma d’arte riservata finora prevalentemente ad un pubblico adulto”.
Matteo è affiancato da grandi artisti come Alessandra Kurzak, Alberto Gazale, Ambrogio Maestri e Francesca Paola Natale. Un grande esordio ed un evento fuori dagli schemi dell’abituale promozione di un’Opera Lirica. Attraverso internet, facebook, ed il sito del giovane tenore infatti, le prevendite già un mese prima dell’evento hanno fatto il ”tutto esaurito”.

Tags: ,

Category: Senza categoria | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS