Cosa sono le nuvole? – Mostra fotografica di Dario Lanzardo

Michela Mori
18 luglio 2010

Dopo essere stata esposta al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino lo scorso anno, con uno straordinario successo di critica e di pubblico, Sabato 31 luglio 2010, ore 18.00, presso il Palazzo Tovegni di Murazzano (CN), sarà inaugurata la mostra fotografica di Dario Lanzardo dal titolo “Cosa sono le Nuvole?” che resterà aperta fino al 12 settembre 2010.

La mostra, realizzata dal Museo Regionale di Scienze Naturali, viene ora presentata a Murazzano (CN), importante località delle Langhe cara a Beppe Fenoglio, per portare avanti gli obiettivi del MRSN che comprende anche gli Ecomusei, eccellenza piemontese stimata a livello nazionale. “Anche questa mostra, come già Meteoriti. Le Pietre del Cielo e La Pietra del Fulmine. Asce Neolitiche in Piemonte, – ricorda Ermanno De Biaggi, Direttore Responsabile del Settore Museo Regionale di Scienze Naturali ed Ecomusei – corrisponde allo spirito con cui da tempo il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino realizza i suoi programmi di divulgazione della cultura naturalistica e scientifica su tutto il territorio piemontese”.

Sono esposte in mostra un centinaio di fotografie di grande formato articolate in un percorso di sei sezioni, ognuna introdotta da un testo. In particolare le sezioni sono le seguenti:
Come si formano e a chi appartengono le nuvole?
Nuvole mitologiche e mistiche
Il volto delle nuvole
Il colore delle nuvole ed estetica del tramonto
Paesaggio con nuvole
Sopra il cielo della città.
Le immagini sono accompagnate da brevi testi scientifici o letterari scelti o scritti dall’autore stesso.

Cosa sono le nuvole? È la domanda, significativamente senza risposta, che Pierpaolo Pasolini si pone con l’omonimo film per mettere in scena lo scarto fra le vicende della nostra vita quotidiana e la “straziante bellezza del creato”. Diverso, forse eccessivamente fiducioso nella scienza, è l’atteggiamento di Cartesio che, osservando le nuvole, pensò che se fosse riuscito a spiegarne la natura “si crederà facilmente che sia possibile, nello stesso modo, scoprire la causa di tutto quello che v’è di più ammirabile al di sopra della Terra”.

Poesia e scienza, ma anche religione e religiosità, dunque, attorno ad uno dei più suggestivi fenomeni naturali che Dario Lanzardo ha rappresentato con una grande mostra fotografica.
Il catalogo (Hapax Editore) introdotto dall’autore è arricchito da uno scritto sulle nuvole in pittura di Liliana Guazzo e da un testo illustrato sulla contaminazione delle nuvole di Vittorio Marchis.

Orario di apertura: da giovedì a sabato 17 – 20; domenica 10 – 13 e 17 – 20. Ingresso gratuito.

Tags: , , , ,

Category: Esposizioni, Fotografia, Scienza | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

One Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS