Eliminate Dorina e Cassandra: a perdere ad X Factor è solo il talento

Redazione
20 ottobre 2010

 Torniamo a parlare ancora una volta di X Factor per tirare le somme delle ultime due puntate che hanno visto eliminare, in sequenza, due delle voci femminili più interessanti del talent, Dorina Leka e Cassandra Raffaele. Che le donne siano un po’ penalizzate nei nostri talent televisivi è cosa risaputa, ma questa volta è proprio un peccato per lo show e a dimostrarlo sono le performance delle due cantanti nel corso delle ultime puntate. Difficile comprendere le ragioni dell’eliminazione di Dorina, che ieri sera è stata ospite della trasmissione ed ha omaggiato la sua giudice con una cover di Doppiamente fragili, brano con il quale nel 2002 la Tatangelo vinse Sanremo Giovani, ma ancora più difficile è capire l’uscita di Cassandra.

La cantante siciliana, entrata alla terza puntata con qualche comprensibile difficoltà iniziale, si è esibita al meglio nelle ultime due puntate. Con l’interpretazione di What a feeling, ha dimostrato di sapere tenere il palco, cantando e ballando da vera pop star, mentre ieri sera si è confrontata con un brano difficile e raffinato come Ricomincio da qui di Malika Ayane. E i complimenti dei giurati per la capacità di personalizzare il brano sono puntualmente arrivati. Eppure questo non è stato sufficiente per tenerla in gara e, di fronte al giudizio insindacabile (?) del pubblico da casa, anche i giurati hanno capitolato e le hanno preferito l’acerbo Ruggero.

Nel frattempo, imperversa la polemica sul talento di Stefano Filipponi che divide le opinioni di pubblico e giuria dopo le esibizioni non proprio riuscite di Dillo alla luna e I will survive. Migliore la sua versione di Eppure sentire di Elisa nella puntata di ieri sera, ma sembra ormai chiaro a molti che il ragazzo dovrebbe lasciare spazio al talento di altri. Ma di chi?

A mio parere non a quello di Dami, ottimo interprete ma di scarsa personalità e neppure a quello di Nevruz, ormai vittima del suo stesso personaggio. Piuttosto a quello del collega di categoria Davide che non ha ancora perso un colpo dall’inizio della trasmissione e che in molti vedono già come vincitore dell’edizione. O a quello di Nathalie, che ieri sera ha regalato un’esibizione emozionante e misurata, dopo il momento di crisi vissuto la scorsa settimana con Ray of light di Madonna ma che, come sottolineato giustamente da Elio in puntata, appare televisivamente un po’ fragile a dispetto del suo innegabile talento vocale.

Tags: , , , , , , , ,

Category: Senza categoria | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

One Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS