La Borsa con le Logge, ovvero: un modo semplice per sostenere l’arte…

Michela Mori
13 gennaio 2011

Ideato dagli Architetti Monica Deri e Roberto Pasqualetti, “La borsa con le Logge” è un progetto promosso dal Comune di Pisa in collaborazione con l’Associazione Casa della Città Leopolda, a cui è affidata la segreteria organizzativa del progetto. Con il tessuto del telo riproducente l’immagine della facciata principale delle Logge di Banchi sono state realizzate delle borse eleganti, pratiche e originali, che si possono acquistare contribuendo alle opere di restauro delle Logge.

Il ricavato della vendita sarà interamente utilizzato per finanziare le opere di restauro delle Logge. Obiettivo del progetto è coinvolgere la città nella realizzazione di un’opera molto importante e attesa: grazie ad un profondo intervento di restauro delle superfici le Logge di Banchi torneranno al loro antico splendore.
Al termine dei lavori l’interno delle Logge accoglierà una targa con i nominativi di tutti coloro che hanno partecipato all’iniziativa. Le borse, realizzate in Italia dalla ditta Marco Buggiani S.r.l., presentano un alto livello di attenzione per i dettagli e la qualità dei materiali impiegati e sono accompagnati da una piccolo libretto con la storia del monumento. Il tessuto delle borse è ricavato dai teli utilizzati per la protezione del cantiere di restauro delle Logge: un telo CLASSICO riproducente la facciata storica e un telo ARTISTICO con l’immagine della nuova facciata realizzata dall’Arch. Agnese Bramanti vincitrice del concorso “Sopra le Logge”. Prima di essere lavorato, il tessuto è stato opportunamente pulito e trattato.
È possibile scegliere 5 modelli (costo: dai 19 ai 39 Euro) disegnati da Monica Deri e Roberto Pasqualetti secondo geometrie semplici e lineari, caratterizzati da un cordone con lo slogan dell’iniziativa (La Borsa con le Logge) e un accessorio in pelle con il logo delle Logge. Le borse, realizzate in Italia dalla ditta Marco Buggiani S.r.l., presentano un alto livello di attenzione per i dettagli e la qualità dei materiali impiegati e sono accompagnati da una piccolo libretto con la storia del monumento.Al termine del progetto sarà pubblicato il bilancio consuntivo dell’iniziativa con l’elenco dei costi sostenuti.
Le borse si possono acquistare presso il punto vendita della Leopolda: dal lunedì al venerdì, h 10.00 – 18.00; In alternativa è possibile effettuare il proprio ordine inviando un’e-mail all’indirizzo info(at)leopolda.it.
Per vedere i modelli e per ulteriori informazioni basta consultare la pagina dedicata sul sito Stazione Leopolda Pisa.

Tags: , , ,

Category: Architettura, Beni Culturali, Iniziative, Segnalazioni, Solidarietà | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS