Teatri del Vento: torna “Respirando”

Michela Mori
19 agosto 2011

Dopo la felice edizione dello scorso anno, torna “Respirando“, laboratorio di arti sceniche a cielo aperto a cura di Giovanni Delfino ospitata, anche quest’anno, dal Centro Educazione Ambientale, nell’Isola Palmaria – Portovenere (Sp).

L’esperienza si articola in cinque giornate (dal 21 al 25 settembre p.v.) di lavoro creativo intorno all’arte dell’attore con un attenzione particolare alla relazione con l’ambiente visto come insieme di specifiche entità organiche interattive, la pratica e la valorizzazione degli strumenti e delle modalità con cui prendere coscienza delle intime connessioni tra l’uomo-attore e la vita intorno ci guideranno nei vari momenti della giornata (compreso le ore notturne) in siti differenti, utilizzando il camminare come principale veicolo fisico ed emotivo.
Si richiede ad ogni partecipante di munirsi di abiti comodi per poter lavorare fisicamente compreso scarpe adatte per camminare in sentieri boschivi e di un tappettino da campeggio per poter eseguire esercizi fisica a terra.
Il laboratorio è residenziale ed il numero max di partecipanti è di 15 persone.
Costo: 250 euro (comprensivo di vitto e alloggio)

Info: Teatri del Vento
mail: teatridelvento@virgilio.it tel.: 348 728 2052 – 335 525 4769 – 0187 414040

Teatri del Vento è un associazione culturale con sede a Sarzana (Centro Polivalente Culturale) . Intorno al 1992 si individuano le premesse e gli orientamenti artistici dell’attività attraverso il lavoro del precedente gruppo Risma Teatro, con sede a Firenze, che porta avanti indicativamente fino al 1998 attività di ricerca e produzione teatrale. Parallelamente i singoli membri conducono esperienze e collaborazioni artistiche in Italia e all’estero. Nel 2000, viene costituita l’associazione culturale Teatri del Vento che si occupa di ricerca sull’arte dell’attore, pedagogia, produzione di spettacoli teatrali, creazione di eventi site specific, promozione di progetti interdisciplinari, scambi e collaborazioni artistiche internazionali, allestimenti di spettacoli ed animazioni per bambini . Particolarmente significativi nelle esperienze passate sono stati gli incontri e le collaborazioni artistiche con Institutet for Scenkonst attualmente residente a Goteborg, il gruppo Derevo, originario di Sanpietroburgo, con sede a Dresda, Juri Ljubimov del Teatro Nataganka di Mosca, la Compagnia Barrevoet di Tershelling in Olanda, il Teatro della Valdoca di Cesena, la compagnia Tutti diretta da Adrian Fisher, il C.S.R.T. di Olbia diretto da Michele Salimbeni, il Teatro Continuo di Padova e la Carovana del Circo Immaginario di Napoli.
Attualmente la compagnia collabora con Institutet for Scenkonst e X Project (associazione di vari artisti europei) nell’ambito del progetto residenziale internazionale “Imagine” .

Tags: , , , , , , , ,

Category: Artisti, Eventi, Iniziative, Teatro | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS