Giornate Europee del Patrimonio 2011: a Cosenza il restauro dell’arazzo di Gerace

Federica Ratti
22 settembre 2011

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2011, la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria presenterà il recente restauro dell’arazzo di Gerace, opera del celebre arazziere fiammingo del XVII secolo Jan Leyniers. La presentazione dell’iniziativa avrà luogo sabato 24 settembre alle ore 18.00, presso Palazzo Arnone a Cosenza. Il prezioso manufatto tessile verrà esposto in un allestimento museale appositamente progettato e predisposto in una sala di Palazzo Arnone. Dopo la presentazione, l’arazzo troverà definitiva collocazione nel Museo Diocesano di Gerace (RC).

Proveniente dal Palazzo Vescovile, l’arazzo di Gerace costituisce, per rarità e pregio, una delle massime glorie del patrimonio storico-artistico calabrese.
La lettera “B” visibile al centro della bordura inferiore, entro una sottile cornice blu, certifica la provenienza dagli opifici di Bruxelles-Brabant, mentre il nome dell’autore, Jan Leyniers (1630-1686), leggibile nell’angolo inferiore destro, ne riconduce la manifattura ad una nota famiglia di arazzieri e tintori di lane attivi nelle Fiandre dalla prima metà del XVI secolo.
L’arazzo rappresenta un’affollata scena venatoria, incorniciata da un abbondante festone in cui s’intrecciano anticaglie ed elementi floreali e zoomorfi. Ancora incerta è l’identificazione del soggetto. L’ipotesi più accreditata tra quelle finora proposte è che l’arazzo costituisca il singolo elemento – ad oggi l’unico noto – di un ciclo più ampio riferito al mito di Meleagro e Atalanta.
Ignorato dagli studi, come dimostrano i limitatissimi riferimenti bibliografici, dell’arazzo non si conoscono i cartoni preparatori, sicuramente utilizzati. Tuttavia la lettura stilistica non può non rilevare evidenti tangenze con la maniera di Charles Le Brun, artista francese che, insieme a Pieter Paul Rubens e al suo principale allievo, Jacob Jordaens, in più di un’occasione prestarono le loro composizioni alla riproduzione tessile dei Leyniers.

Il restauro dell’arazzo di Gerace di Jan Leyniers (1630-1686) – Un capolavoro fiammingo alla Galleria Nazionale di Cosenza
Galleria Nazionale di Cosenza, Palazzo Arnone

Cosenza, 24 settembre 2011 – ore 18.00

Tags: , , , , , , ,

Category: Arti decorative, Beni Culturali, Iniziative, Restauro | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS