#OTIVM: conclusa la mostra artistica all’Antico Lavatoio di Sarzana

Idranet
2 agosto 2016

c521bc58-c5da-4581-9c15-96cc675e020b

Si è conclusa domenica l’esposizione “#OTIUM – Forte di Montalbano” allestita presso l’Antico Lavatoio di Sarzana (La Spezia), progetto di Roberto Vendasi e Francesco Tassara con la collaborazione di Francesca Giovanelli. La mostra, resa possibile grazie a “Associazione Antiquaria Sarzana” e “Galleria Vallardi” dell’ing. Vittorio Gasparini, è stata un’esperienza che si è sviluppata in maniera inconsueta: si tratta di una tappa successiva alla pubblicazione di un catalogo (e non viceversa come accade abitualmente) che raccoglie le opere di un gruppo eterogeneo di artisti spezzini concepite durante un’esperienza collettiva di “otium” senechiano, in un giorno di primavera al Forte di Montalbano, sulle colline spezzine. Dal 28 al 31 luglio nell’Antico Lavatoio si sono susseguiti moltissimi visitatori: turisti, amici, curiosi, artisti operanti sul territorio e provenienti da fuori.

Il libro delle firme è testimone di un viaggio di quattro giorni, fatto di nomi e pensieri di differenti età e provenienze, anche da paesi stranieri (Messico, Stati Uniti, Albania, Belgio, Spagna, Olanda, Inghilterra, Spagna, Giappone). Ciò ha riempito di soddisfazione e gratitudine tutto il team di #Otium. L’idea di raccontare un luogo storico in abbandono in un altro luogo carico di memorie, è stata premiata dai molti sguardi curiosi che si sono susseguiti in questi giorni. Il successo della collettiva, articolata in dipinti, sculture, poesie, racconti, fotografie e installazioni mostra quanto sia importante e prezioso tracciare collegamenti fisici e mentali tra realtà diverse in uno scambio reciproco. #OTIUM continuerà con lo stesso spirito con la quale ha avuto origine con l’obiettivo di esplorare, scoprire e raccontare bellezze dimenticate per restituirle alla collettività. Gli #otiosi che animano le pagine della fanzine di #OTIUM e che hanno fatto rivivere l’antico lavatoio sono Hans Burger, Danilo Sergiampietri, Giuseppe Gusinu, Marco Aliotta, Roberto Vendasi, Francesco Tassara, Simona Albano, Cosimo Cimino, Alessio Guano, Andrea Piotto, Nicola Perucca, Silvia Musso, Alfonso Pierro, Donato Pierro, Alessio Manfredi, Diego Savani, Francesca Giovanelli. Il prossimo appuntamento con #OTIUM sarà il giorno 17 agosto alle ore 18 nel borgo di Castelnuovo Magra, all’interno della ricca rassegna “Castelnuovo d’Estate 2016.” In tale occasione curatori e artisti incontreranno il pubblico e illustreranno con parole e immagini i momenti più significativi del loro percorso creativo svolto finora, puntando a nuove tappe future.

Category: Arte contemporanea, Pittura, Poesia, Scultura | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

  • Idranet

    Informazione e cultura
    design arte musica cinema letteratura

  • CERCA

  • Pubblicità

    Sergio Chierici Movie Passion

  • CATEGORIE

  • ARCHIVI

  • Social

  • PARTNERS