Idranet Art Wall: I have high hopes for the future, di Stefano De Longhi

Secondo appuntamento con Idranet Art Wall, l’iniziativa dedicata all’arte contemporanea che abbiamo da poco inaugurato. L’artista che questa volta ha gentilmente prestato una sua opera per il background di Idranet è Stefano De Longhi, graphic designer e pittore di Bassano Del Grappa che ci ha concesso il suo dipinto dal titolo I have high hopes for the future.

Stefano De Longhi è nato a Bassano del Grappa (VI) dove vive e lavora. Frequenta la Scuola Internazionale di Grafica di Venezia e la Scuola Internazionale di Comics. L’arte di Stefano si inserisce nel filone del surrealismo pop. Sulla tela si diverte ad assemblare bidimensionale e tridimensionale, colore e tinta neutra, reale e surreale. Tutto questo cercando di trasmettere un’emozione, un messaggio.

Nel 2011 partecipa alle collettive TRACCE, presso lo spazio Bellezza Orsini di Bologna, Affordable Art Fair Milano e Confinamenti Stralunanti, mostra collettiva presso UfoFabrik Art Gallery. Sono invece del 2010 le partecipazioni a Immagina 12, fiera dell’arte di Reggio Emilia, Artefatto 2010 “Candy World” promossa dal comune di Trieste, OH POP! presso la White art gallery di Merano (BZ) e MUSAE 2010. Nel 2009 espone a GENOVARTE 2009, biennale d’arte contemporanea, a cura dell’Associazione Culturale Satura di Genova.

Stefano De Longhi per Idranet

Un pensiero riguardo “Idranet Art Wall: I have high hopes for the future, di Stefano De Longhi

Lascia un commento